Rimessa alla decisione delle Sezioni Unite la controversa possibilità di impugnare l’estratto di ruolo innanzi alle Commissioni Tributarie

Rimessa alla decisione delle Sezioni Unite la controversa possibilità di impugnare l’estratto di ruolo innanzi alle Commissioni Tributarie: l’Ordinanza n. 16055 dell’11 luglio 2014 della Sezione Tributaria – presidente dott. Mario Cicala. Con l’Ordinanza dello scorso 11 luglio, la Sezione Tributaria della Suprema Corte di Cassazione presieduto dal dott. Mario Cicala, ha ritenuto opportuno investire le Sezioni Unite dell’ormai annosa questione relativa all’impugnabilità dell’estratto di ruolo.… leggiRead More

Gratuito patrocinio nuovo limite per l’ammissione. Gazzetta Ufficiale 23 luglio 2014, n. 169

Gratuito patrocinio adeguamento del limite di reddito per l’ammissione al patrocinio a spese dello Stato. Gazzetta Ufficiale 23 luglio 2014, n. 169 Con il Decreto 1 aprile 2014 (pubblicato in Gazzetta Ufficiale 23 luglio 2014, n. 169) il Ministro della Giustizia ha consentito l’adeguamento del limite di reddito per l’ammissione al patrocinio a spese dello Stato: il nuovo riferimento reddituale è stato elevato da euro 10.766,33 ad euro 11.369,24.… leggiRead More

Modello 770: termini prorogati al 19 settembre

L’invio del modello 770/2014 prorogato al 19 settembre. Il Ministero dell’Economia e delle Finanze, con il comunicato stampa n.188 emanato oggi pomeriggio, ufficializza la proroga: ” I sostituti di imposta avranno più tempo per inviare il modello 770 all’Agenzia delle Entrate. Il termine slitta, infatti, dal 31 luglio al 19 settembre 2014…”… leggiRead More

L’emendabilità delle dichiarazioni fiscali nella giurisprudenza di legittimità

Una recente pronuncia della Suprema Corte ha nuovamente confermato l’ormai consolidato indirizzo secondo cui le dichiarazioni fiscali sono emendabili in ogni momento. Più precisamente con la Sentenza n. 12149 dello scorso 30 maggio 2014, gli Ermellini hanno ribadito che la dichiarazione reddituale è emendabile anche in giudizio, quando alla base vi sia un errore di fatto o di diritto che abbia inciso sull’imposizione fiscale.… leggiRead More

Dal primo luglio 2014 tassazione dei redditi di natura finanziaria al 26%.

A decorrere dal 1° luglio 2014, è previsto l’aumento dal 20 al 26 per cento dell’aliquota della tassazione dei redditi di natura finanziaria con esclusione dei titoli pubblici di stato, cosi come previsto dagli articoli 3 e 4 del decreto legge 24 aprile 2014 n.66 convertito, con modificazioni, dalla legge 23 giugno 2014 n.89 recante “Misure urgenti per la competitività e la giustizia sociale”.… leggiRead More

Il miracolo della prescrizione

Il contribuente, a cui viene avanzata una legittima richiesta di pagamento da parte dell’ Amministrazione finanziaria, in molti casi , come primario istinto si aggrappa alla speranza che tale pagamento “ sia scaduto” ovvero che il diritto alla riscossione sia prescritto. Tale agognato fenomeno estingue il debito del contribuente ovvero sopprime il diritto del Fisco al pagamento del tributo.… leggiRead More