Studio medico senza IRAP. La segretaria non implica autonoma organizzazione.

La presenza di una segretaria nello studio di un medico non costituisce autonoma organizzazione a sancirlo è la sentenza 3027/2014 sez. XX C.T.R. della Lombardia depositata il 9 giugno 2014. La Commissione lombarda di secondo grado, nella citata sentenza, afferma: “la presenza di una collaboratrice con funzioni da segretaria nello studio medico non integra il requisito dell’autonoma organizzazione” in quanto la partecipazione della segretaria vale solo a migliorare il servizio verso i pazienti.